Rimini in guerra 1943-1945. Il podcast

Podcast

1° novembre 1943, festa di Tutti i Santi. In una splendida giornata di sole, tonnellate di bombe si abbatterono su Rimini. Niente sarà più come prima. Negli undici mesi che seguirono, fino alla liberazione della città dall’occupazione nazi-fascista, il 21 settembre 1944, la città venne massicciamente distrutta, e la sua popolazione costretta a sfollare nei territori vicini.

Rimini 1943-1945 è un podcast che racconterà le storie di uomini e donne che hanno cercato di resistere alla violenza, alla fame e alla paura, di salvarsi compiendo atti di resistenza, che alcuni pagarono con la vita. Racconterà di come si tentò di salvare la città e il suo patrimonio culturale, della sua Liberazione e della faticosa ricostruzione del suo tessuto materiale e spirituale, in un Paese ancora per sette mesi in guerra.

Il podcast è a cura della Biblioteca Civica Gambalunga e dell'Istituto per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea della Provincia di Rimini. La produzione è di Gruppo Icaro

 

Il secondo episodio Il mare alle spalle. Lo sfollamento da Rimini sarà pubblicato il 29 dicembre 2023